Lista Floristica di Monte Cuccio (Palermo,Sicilia)

Monte Cuccio -Inverno

Monte Cuccio (1047m,slm)

Area  di studio,materiali e metodi.

Benchè visitato da illustri botanici,di Monte Cuccio non è ancora disponibile un lavoro di sintesi sulla flora;è questa la ragione per cui ho iniziato la mia indagine, di cui dò qui un primo resoconto.

L’area indagata è delimitata dalla strada che da Boccadifalco sale a San Martino delle Scale e Sud-Est,mentre a Nord -Ovest dalla strada Palermo-Montelepre,ad Ovest dalla Costa Sant’Anna proseguendo dal Vallone d’Inverno sino alla cima.

Ricade nel Foglio 249 II SO della Carta IGM 1:25.000 e nel Foglio n.594-Partinico della Carta d’Italia Scala 1:50.000,ha un’altezza pari a 1047m,ed è caratterizzata da un prolungamento occidentale denominato Monte Cuccitello.Sulla base dei dati termo-pluviometrici della stazione di servizio Idrografico Regionale più vicina all’area di studio (stazione di Monreale,ventennio 1951-’70),il clima può essere definito meso-mediterraneo.

Nel biennio 1988-90 ho effettuato un’indagine floristica  conducendo numerose erborizzazioni in diversi periodi dell’anno;per la determinazione degli esemplari e la compilazione dell’allegato elenco floristico ho seguito la “Flora d’Italia” di Pignatti (1982),di cui si segue l’ordine sistematico nella lista floristica.

Gli exsiccata (di cui è riportata la data in grassetto) sono conservati presso l’Erbario  Siculo di Palermo(PAL) Dipartimento di Scienze Botaniche.

CONSIDERAZIONI

Le entità riportate nell’elenco floristico ammontano a 163,sono distribuite in 43 famiglie e 128 generi. Il raffronto con il numero totale di famiglie,generi e specie (incluse varietà e sottospecie )presenti in Sicilia (Di Martino & Raimondo   1979) mette in evidenza che, seppure il territorio è molto limitato, in esso sono presenti rispettivamente il 31,3%, 16,5% del contingente totale su citato.

Tra le famiglie più rappresentate il numero dei generi varia dai 22 ai 5 rispettivamente:Compositae e Rosaceae.La famiglia percentualmente più  rappresentata nell’area di studio è quella delle Scophulariaceae  con il 40% dei generi presenti in Sicilia (cfr Di Martino £ Raimondo,1979).

Del tutto assenti risultano le Hydrophytae in quanto mancano nella zona corsi  d’acqua  e acquitrini.

Poco rappresentate, sono le Phanerophytae  con un 3,7% e ciò soprattutto è da addebitare ai continui incendi che si susseguono ogni anno nel periodo estivo.

Raggruppando le specie  in 12 categorie fitogeografiche(Steno-mediterranee,Euri-mediterranee,W-mediterranee,Mediterranee-montane,E-mediterranee,N-mediterranee,S-mediterranee,Endemiche,Paleotemperate,Paleotropicali,Crcumboreali,Cosmopolite) si deduce quanto segue:

1)Le prime 8 categorie,comprendenti le specie mediterranee,nel loro insieme raggiungono quasi il 40% mentre più modesto è l’apporto delle altre categorie (Paleotemperate 2,68%,Paleotropicali0,6%,Circumboreali  0,6%) con esclusione delle  Cosmopolite che raggiungono il 5,01%.

2)L’elemento mediterraneo occidentale con il 3,01% supera di poco l’elemento mediterraneo orientale (1%) come prevedibile l’elemento sud mediterraneo (4,35%) è maggiore di quello nord mediterraneo(0,99%).

3)Monte Cuccio nonostante la sua vicinanza alla costa,presenta una limitata componente fitogeograficamediterranea montana con 4 entità(1,33%),(Erodium acaule L.,Asperula aristata L.subsp scabra Nym,Calamintha nepeta L. ed Inula montana L.).

4)  Le Cosmopolite  con 15 entità (5,01%) indicano che la montagna  risulta antropizzata  e che ciò ha   consentito la penetrazione di specie banali, spesso anche ubiquiste.

5) Le specie endemiche raggiungono al momento 5 entità pari all’1,67%.

Si tratta per lo più di entità, da attribuire in gran parte all’elemento endemico-neogenico tuttora in fase di espansione.(CARDONA&CONTANDRIOPOULOS). 

(articolo pubblicato dalla Rivista della Società Siciliana di Scienze Naturali

alla quale si rimanda per la Lista Floristica;

Il Naturalista Siciliano S.IV,XX(3-4),1996,pp  411-421.

Autrice:Prof.ssa Antonina Concetta  Pellerito*

*Dottore in Scienze Naturali

Docente di Scienze Matematiche,chimiche,fisiche e Naturali,  

Scuola Secondaria di 1  grado.

RINGRAZIAMENTI

Desidero ringraziare in modo particolare il Prof. Cosimo Marcenò(Dipartimento di Scienze Botaniche dell’Università degli Studi di Palermo), per avermi aiutata nei vari passi di questa mia ricerca, soprattutto nella determinazione delle specie.

Annunci

3 commenti

Archiviato in Uncategorized

3 risposte a “Lista Floristica di Monte Cuccio (Palermo,Sicilia)

  1. Mi auguro con questo” strumento virtuale” di poter dare un supporto complementare sulla didattica della matematica e delle scienze ai miei alunni
    ma anche di poter condividere i prodotti del mio lavoro anche con i colleghi che lo vorrano.
    grazie

  2. Francesca Cannella

    Brava Antonella..hai lavorato splendidamente!!
    Un abbraccio
    F.sca Cannella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...